Con Matilde Serao nel ‘Ventre di Napoli’

Napoli attraverso gli occhi e le parole di Matildella

 

Matilde Serao per molti Matildella, non ha bisogno di presentazioni. Nasce in Grecia per poi trasferirsi a Napoli dove diventerà una delle più grandi giornaliste e scrittrice d’Italia, oltre ad essere stata la prima fondatrice e direttrice donna di un giornale. È stata anche una figura importante per il progresso della pubblicistica italiana tra Ottocento e Novecento.

A 90 anni dalla sua morte vogliamo omaggiarla/ricordarla dedicandole un percorso di visita guidata che ci narrerà della sua vita personale, del matrimonio con Edoardo Scarfoglio, il senso di appartenenza e di protezione verso i napoletani che emerge continuamente nel suo capolavoro ‘Il Ventre di Napoli‘. Infatti, destino volle, che la Serao morisse di infarto proprio mentre stava scrivendo una delle sue opere ambientata a Napoli.

Il tour partirà da Piazza del Gesù, proprio dove la Serao iniziò la sua carriera scolastica, proseguirà per i vicoli del centro storico soffermandosi in particolar modo nei luoghi legati alle leggende e alle curiosità presenti nelle sue opere più ispirateNel corso dell’itinerario non mancheranno racconti e leggende legati all’amore, alla superstizione, ai misteri e al cibo.  Conosceremo, così, Napoli attraverso gli occhi e le parole di Matildella.

 

Resta aggiornato sulle nostre prossime visite guidate!

Lascia il tuo contatto